04 mag 2014

Studio dei sondaggi per le elezioni europee, aggiornamento 4 maggio 2014 (-20 gg)

Ricordo a tutti di dare un occhio al vademecum alla lettura di sondaggi.

Sospendo la pubblicazione dello studio sulle politiche, concentrandomi solo sulle dichiarazioni di voto alle europee.

Partiti grandi

 

Partiti minori



Commento dell'analista: poche novità, nella corsa per il primo partito il PD non sembra avere rivali.
Gira voce di sondaggi col M5S al 30%, se è così giratemeli che li inserisco, a me (e al sito ufficiale) non risultano.
In basso, lotta serrata per passare lo sbarramento, la Lega cerca di prendere voti a FdI-AN andando anche al Sud, vedremo con che risultati; Tsipras altalena intorno al 4%, sarà dura ma fattibile. Non sembra esserci speranza per ALDE, Verdi (ma che cazzo contate qualcosa solo in Germania ma che fate a fare un gruppo autonomo... prendete una decisione, o Sinistra o PSE) e IdV, prossima all'estinzione.
Ci pensino tutti gli iscritti ed elettori di partiti personali, guardino la fine dell'IdV: questo è quello che vi aspetta quando il padrone del partito non ci sarà più (politicamente, ovvio).